4 MAGGIO 2015

Vinum Alba 2015: record di degustazioni e di pubblico

Alba, 4 Maggio 2015. Grandissimo successo di pubblico nell’edizione 2015 di Vinum: 8.000 coupon e oltre 100.000 singole degustazioni dei vini di Alba, Langhe, Roero e Monferrato. Molte le presenze sotto i 30 anni. La consueta Fiera delle eccellenze vintivinicole del territorio, alla sua 39esima edizione, quest’anno è stata accompagnata da Street Food ëd Langa® ed ha regalato a cittadini e turisti cibo di tradizione langarola e ottimo vino . Non sono mancati ospiti celebri, workshop iniziative collateriali. Per esempio, in occasione dell’evento Vino e Sport, si è tenuta un’Asta benefica in favore del recente Terremoto in Nepal: tra gli altri, è stato battuto - per un valore di 5.000 € - un Magnum da 5l di Dolcetto d’Alba firmato dallo chef Carlo Cracco.

Secondo il Presidente dell’Ente Fiera Internazionale del Tartufo bianco d’Alba Liliana Allena: “L’accostamento dei vini del territorio e la rassegna Aspettando Collisioni con eventi e personaggi di grande fama è stata una scelta azzeccata che ha portato in città e alla manifestazione un pubblico più diversificato”. Curiosità, intrattenimento, approfondimenti e degustazioni; cultura del vino e dell’eccellenza contro la “cultura” dello sballo, questa la formula vincente della manifestazione organizzata dall’Ente Fiera Internazionale del Tartufo bianco d’Alba, in collaborazione con il Comune di Alba, l’Ente Turismo Alba Bra Langhe e Roero, i consorzi del vino, con il sostegno della Regione Piemonte, Camera di Commercio di Cuneo, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e della Banca d'Alba Credito Cooperativo.

Fonte: Vinum – dati ufficiali dal sito di progetto
Foto Gazzetta d’Alba – quotidiano cittadino / La Stampa – testata nazionale