23 luglio 2015

Presentata l’85esima ed. della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba: fra tradizione e novità

Guarene, 23 Luglio 2015. E’ stata presentata ufficialmente, alla presenza dell’Assessore regionale alla Cultura e Turismo della Regione Piemonte, Antonella Parigi, l’85esima Fiera internazionale del tartufo bianco d’Alba. La nuova presidente dell’Ente Fiera, Liliana Allena, ha svelato i primi programmi dell’evento autunnale, diviso in quattro grandi focus: il mercato mondiale del tartufo, «per una qualità senza compromessi»; il territorio, «perché eccellenza chiama eccellenza»; il folclore e la cultura, «per ricordare l’importanza della tradizione e portare la freschezza delle nuove idee»; infine, l’Alba truffle show, «perché ad Alba il tartufo bianco dà sempre spettacolo». Vicino ai «grandi classici» come il Palio degli asini, il Mercato delle trifole, si affiancheranno poi mostre d’arte come quella dell’americana Kiki Smith, patrocinata dalla famiglia Ceretto, e «Anima, il lusso della terra», dove le eccellenze del Made in Italy saranno esposte con la collaborazione di Bertone Design.

Tra gli ospiti, uno è già certo: il grande chef Gualtiero Marchesi, che aprirà la manifestazione celebrando in concomitanza proprio il suo 85esimo compleanno. Il sindaco Maurizio Marello ha definito l’edizione 2015 come “un’iniezione di speranza e di fiducia. Ne abbiamo bisogno e ci sono tutti i presupposti per poterla ottenere: vogliamo migliorare i risultati già ottimi dell’edizione 2014, grazie al potenziamento e messa in rete delle attività della Fiera con tante iniziative diffuse sul territorio”.

Fonte: La Stampa – quotidiano Nazionale